Via Borghetto sn, Colli al Metauro (PU)
3928004103


Chi Sono


Nel 2011 Filippo insieme a Matteo e Riccardo  prendono in affitto un piccolo appezzamento di terreno ed iniziano a coltivare orzo da birra dando inizio al progetto Oltremondo Birrificio Contadino.Alla fine del 2014 dopo sacrifici e sperimentazioni l’appezzamento in affitto è un’azienda agricola di 53 ettari e finalmente il birrificio inizia la produzione, sempre accompagnati da amici e famiglia con quella voglia di sperimentare e stare insieme come nel vecchio garage.Nelle leggende Celtiche «Oltremondo» è un posto fatato, nascosto, dove le creature vivono in simbiosi con la natura. Ci definiamo Birrificio Contadino perché siamo convinti che solo tornando ad una vita a stretto contatto con la natura, proprio come il contadino di una volta, si può trovare la strada nascosta per raggiungere questo posto fantastico che è l’Oltremondo.
“Dalla terra al bicchiere, per regalare un’emozione.”


I prodotti dellazienda



Via Ungheri, 4 40012 Calderara di Reno (BO)
051726788


Chi Sono


Fuori Bologna, non appena passi il fiume Reno ed entri nel territorio di produzione del Parmigiano Reggiano, il paesaggio cambia, e così anche l'agricoltura. Si iniziano a vedere le stalle con intorno campi di erba medica, con filari di frutta e di vite; i colori mutano e la terra prende una fisionomia diversa, più rigogliosa, alberata, armoniosa. I Gubellini vengono da qui, fra le prime pendici delle colline bolognesi e la pianura, con una grande tradizione di coltivatori di frutta alle spalle e una spiccata passione per le ciliegie. Sergio Gubellini, che insieme alla sorella Laura fa l'oste-contadino, ha una fattoria e un avviato agriturismo.
Oltre alle Ciliegie in estate, vengono coltivate anche diverse qualità di pere come le Willliam rosse, le Bartlett, e le Abate, ma ci sono anche le mele come le Stayman red, varietà derivata dalla vecchia Stayman, che da queste parti ha sempre avuto grande fortuna.
"Tutti gli anni investiamo un po' di soldini nelle piante nuove, sono il nostro futuro. A fermarsi adesso non ci penso proprio." Gubellini ha voglia di continuare, questa terra e questi campi li conosce fin dall'infanzia e ormai sono una parte di lui.


I prodotti dellazienda